Il Maine Coon

ORIGINE
Il Maine Coon arriva dal Nord America, più precisamente dal Maine, per questo sono proprio detti “gatti del maine” o, amichevolmente, “gatto americano gigante”.

La razza ha origine dall’incrocio tra i gatti autoctoni semi-selvatici delle foreste del Nord Est degli Stati uniti e gli Angora importati dai primi coloni inglesi, come non è da escludersi il contatto ed il “mishiarsi” con le linci che vivevano nel Nord America.

C’è chi fa discendere questo splendido micione dai gatti d’angora della regina Maria Antonietta, che durante la rivoluzione francese li fece mettere in salvo su una nave diretta nel Nord America.
Più probabile l’arrivo del gatto maine coon dalla Norvegia, vista anche la sua somiglianza con il gatto norvegese delle foreste.

CARATTERE
Nonostante la mole NOTEVOLE, è un gatto docile che si adatta molto bene alla vita casalinga.
Ha bisogno di spazio, è molto giocherellone, ed ama soprattutto i posti sopraelevati in casa osservando tutto dall’alto.

E’ affascinante vedere questi gatti di grandi dimensioni, ma dalla dolcezza profonda, affezionatissimi al loro umano, cercare le coccole come dei cuccioli!
Il gatto di razza felina Maine coon ama cacciare e ha conservato intatto il suo istinto predatorio. Ama l’acqua ed è adatto anche alla vita all’aperto.

Il suo carattere è un misto di sicurezza, gentilezza e fedeltà. Con il padrone instaura un rapporto fidato , è dolce e coccolone e socievole con tutti.

ASPETTO / CARATTERISTICHE
La sua caratteristica principale sono le grandi dimensioni. Il maschio maine coon raggiunge facilmente i 10kg, in alcuni casi superandoli pure.

Il manto è folto e lungo, specie sulla coda, dove è lunghissimo. E’ resistente all’acqua e ripara bene dal freddo.

Il corpo è grande e muscoloso, dal petto largo, robusto, lungo ma non snello. La testa è grossa, le orecchie belle larghe e grandi. Occhi grandi e ben distanziati. La coda è lunga almeno quanto la sua distanza dalle spalle e più sottile in punta.

Il pelo è più corto sulle spalle, si allunga gradualmente sui fianchi ed è lungo sul ventre. Presente il sotto pelo, tessitura morbida e dolce, mai lanuginosa.

I colori accettati sono tutti tranne il point, chocolat e lilla. Quindi potrete trovare il vostro maine coon bianco, o anche un maine coon nero o rosso, o anche calico. Sono tutte colorazioni stupende sul pelo folto e lungo di questo gatto del Maine.

Si distingue dal gatto Norvegese perché il Maine Coon deve avere la canna nasale che fa una gobbetta, che si chiama tecnicamente stop. Inoltre gli occhi del maine coon sono più a mandorla.
Peso: il maine coon è un gatto di taglia grande, i maine coon maschi possono avere un peso che va da 7 a 15 kg e nelle femmine dei main coon da 5 a 7 kg. Le femmine sono sensibilmente più minute dei maschi, ma sempre grandine rispetto ad altri gatti.